1. Questo prodotto è stato aggiunto al nostro catalogo il martedì 20 dicembre, 2011.

    ARX 540 Nitro Base

    Prezzo:  0.00€

    ARX 540 Nitro Base Disponibile in versione cross o motard, con volano elettrico o meccanico. E’ possibile acquistare la moto in scatola di montaggio, oppure la moto in scatola di montaggio insieme al kit RTR, oppure la moto completa di tutto quanto previsto nel kit RTR completamente assemblata. Modello radiocomandato motocicletta scala 1:4 •Cross o Motard •Con volano elettrico o meccanico (sistema di stabilizzazione) Disponibile in 3 varianti da scegliere tramite configuratore: 1. In scatola di montaggio 2. In scatola di montaggio + Kit RTR (contiene tutte le componenti necessarie a utilizzare subito la moto) 3. Assemblata (motocicletta già montata + Kit RTR) Cosa prevede il Kit RTR NITRO •Radio Comando: 3 canali, proporzionale, 1 ricevente, 2.4 GHz •2 Servi: da 3.5kg x cm •Batteria 4.8V NiMh, 1000 mAh •Campana frizione •Frizione con volano •Filtro aria •Motore 2.5cc, scarico laterali, carburatore rotativo •Batterie Lipo 7.4 (se con volano elettrico) DESCRIZIONE PRODOTTO Moto Radiocomandata in scala 1:4. Peso complessivo 3,2kg. Dimensioni lung x larg x alt 52x18x30 senza pilota. Telaio a 4 fianchetti (2 superiori, 2 inferiori in alluminio 2mm, tagliato al laser, anodizzato nero opaco) uniti mediante 2 barre d'acciaio da 6mm e distanziali in alluminio ricavati dal pieno con tecnologia CNC. Questo sistema aiuta a mantenere la zona superiore del telaio più leggera e di avere un baricentro basso ottenendo ottima stabilità e maneggevolezza della moto su ogni tipo di terreno. Inoltre la posizione elevata di quest' area, quindi lontano da acqua, fango e detriti presenti al suolo, risulta un ottimo alloggiamento per il reparto ricevente/servi. La zona inferiore invece è dedicata al reparto motore/batteria e viene rinforzata con distanziali in alluminio per contrastare gli sforzi torsionali che vengono a crearsi nelle situazioni di uso più estremo. Forcella anteriore upside down (a steli rovesciati) a molle, imbullonate al telaio mediante doppie piastre forcelle in tecnopolimero, la sterzata è assicurata da bielle in plastica con boccole in derlin. La plastica (un polimero idoneo studiato appositamente) è stata scelta nella costruzione delle biellette per creare un elemento di assorbimento urti in caso di impatto, a salvaguardia di tutti gli elementi più costosi costituenti il modello. Forcellone posteriore: è composto da due semibracci fin microfusione di alluminio ad un corpo centrale in policarbonato. Il forcellone è preassemblato con piedino ammortizzatore e guida catena. Pignone catena è posizionato sull'albero che fissa il forcellone al telaio, questo permette di ottenere una tensione costante della catena durante tutta la corsa di compressione/ estensione della sospensione posteriore, soluzione ideale peraltro sempre ricercata anche durante lo sviluppo delle moto reali ma difficile da ottenere. Ammortizzatore posteriore ad olio ricavato dal pieno con molla elicoidale a passo costante e piedino rinforzato. Per ricercare il miglior assetto confacente alla superficie di utilizzo si può variare il precarico della molla agendo sulla ghiera filettata, si può scegliere tra 6 diverse posizioni di fissaggio dell'ammortizzatore e infine si può variare la gradazione di olio al suo interno. Mozzo ruota anteriore, mozzo ruota posteriore, supporto bielle sterzo, leva sterzo: in tecnopolimero Carrozzeria in lexan trasparente. Freno agente sulla campana frizione per minimizzare lo sforzo necessario per rallentare il motore. Pilota Il pilota è bianco, tutte le fotografie in cui è colorato sono puramente dimostrative I colori dei componenti possono subire delle variazioni in base ai vari aggiornamenti che vengono realizzati.
    Recensioni